NEWS

SCOPRI LE NOSTRE INFO

LEGGI
News

CENA CON CRISTIAN MORONI

venerdì 1 settembre 2023

Una bellissima cena in compagnia di Cristian.

qui un racconto di quanto condiviso con noi..

“Domenica 20 agosto arriva, alla Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Trento, una telefonata particolare, al telefono era  Cristian il quale si presentava anche a nome  del suo cavallo Furia. Il presidente di LNDC-TN, Luca Lombardini con il suo staff decide di approfondire, e, questa in sintesi, è la storia che ha coinvolto molti di noi.

La richiesta di Cristian era la proposta di una cena, di raccolta fondi a favore dell’associazione. Avrebbe organizzato tutto lui, chiedeva solo di aiutarlo a condividere l’evento e se ci avrebbe fatto piacere condividere con lui il suo viaggio.

L’idea era quella di trovare un locale “accogliente” che sostenesse l’iniziativa. Dopo alcuni tentativi insieme è stato deciso il locale.

L’appuntamento è stato confermato per  mercoledì 30 agosto al ristorante Acqua Blu di Ravina alle ore 20,00.

L’appuntamento è stato divulgato attraverso social e passa parola.

“Mi chiamo Cristian, il mio cavallo Furia e siamo praticamente in viaggio da 2 anni, oggi arrivo da Bolzano dove sono stato ospitato da un signore che guida le carrozze, mi ha dato una balla di fieno ed io ho dormito nella mia tenda in mezzo ad un meleto. La mattina dopo sono stato ospitato da Toni che già conoscevo il quale mi ha presentato Giovanni l’argentino e tutti mi hanno dato una mano…. E questo in pratica è quello che succede sempre………….

Questa scelta di vita procede da 2 anni, ho conosciuto tantissime persone, ho ricevuto tanta solidarietà, siamo quasi sempre stati bene (io e Furia) , ma me ne sono fregato perché questa è l’esperienza più bella della mia vita. Continuo a viaggiare e voglio ricambiare il bene che ho ricevuto.

E’ la seconda volta che vengo a Trento, lo scorso anno a Rovereto ho potuto aiutare un'altra realtà, ogni volta è una sorpresa incontrare delle realtà come la LNDC-TN o il Gattile di Rovereto. Quello che mi manda avanti è aiutare e ricambiare quello che ho ricevuto dall’Universo mondo. In molti posti nessuno sapeva del nostro arrivo, non conoscevo nessuno ma tutti ci hanno aiutato.

Io faccio esattamente quello che è sempre capitato a me negli ultimi 15 mesi: arrivo in un posto, scelgo un’associazione che possa aver bisogno, organizzo con il/la proprietario/a una cena e il ricavato viene versato all’associazione scelta, io non mi occupo di denaro, mi occupo solo organizzare questi incontri.

Questa è la nostra avventura, andiamo avanti senza nessun supporto economico, senza sponsor. Il regalo che mi hanno fatto con le balle di fieno per me possono valere più di 100.000,00 euro.

L’idea nasce tra “me  e Padre Pio” mi sono reso conto di aver incontrato tante persone vere e di aver  ricevuto tanta solidarietà e posso per questo ridistribuire sia il bene, ma anche un aiuto concreto, ad esempio in Sardegna di recente ho potuto donare più di 15.000,00 e sono molto carico.

Ho abbandonato la vita di prima, mi trovavo rinchiuso in una conca tossica; prima facevo l’autista per ragazzi diversamente abili, ma io provengo dal mondo degli eventi, organizzavo feste/incontri in discoteca, nelle piazze, nei centri commerciali. Ho lasciato una vita che non mi apparteneva più, ho preso il mio cavallo e sono partito.

Il primo periodo del mio girare mi  ponevo di volta in volta come obiettivo dei luoghi da raggiungere,  per esempio questo mio viaggio parte dalla parte più a nord dell’Italia  (Alto Adige) per arrivare fino alla parte più a  sud  (Sicilia). Non conosco ancora le associazioni e le persone che incontrerò,  ma di una cosa sono certo, organizzerò nelle città più grandi una raccolta fondi per la ricerca della fibrosi cistica, l’ho promesso dopo avere incontrato dei genitori fantastici di un bambino con questi problemi.

Io non sapevo chi avrei incontrato questa sera, ma ogni incontro mi rende sempre più forte. Grazie al presidente Luca Lombardini e al suo staff……………….e naturalmente a tutti voi

Mi potete seguire su Facebook o cercare su internet Cristian e Furia”

 

Questo è quanto abbiamo conosciuto di Cristian in quella cena, mentre Furia si stava riposando in un posto tranquillo e sicuro

 

Trento 1 settembre 2023

Vuoi sostenerci?

La Lega Nazionale a Difesa del Cane ogni anno dedica molte delle sue risorse al finanziamento di attività e strumentazione per la cura e benessere degli amici animali. Un tuo contributo può aiutare ad assicurare un futuro migliore a migliaia di animali in cerca di cure. Prenota la tua Bags, un anno di sacchetti per le deiezioni a a sviluppo@legadelcanetrento.it