NEWS

SCOPRI LE NOSTRE INFO

LEGGI
Attività e Servizi

I nostri progetti

Leggi i nostri progetti!

mercoledì 2 febbraio 2022

Nel 2021 la Lega Nazionale per la difesa del cane sezione di Trento, ente gestore del Canile Comunale, ha chiesto la disponibilità di poter accogliere, totalmente a proprie spese, cani di cittadini impossibilitati ad accudirli per sopravvenuto ricovero, malattia, stato di indigenza o alloggiati in strutture assistenziali in cui non è possibile introdurre gli animali. In questo progetto abbiamo dato disponibilità anche alle persone senza fissa dimora, soprattutto per il periodo invernale, di accogliere il loro cane anche solo per la notte.

Essendo un progetto totalmente gestito dall’associazione e subordinato al servizio che la struttura deve garantire, i posti sono contingentati.

Possiamo dire che nel corso del 2022 abbiamo dato ricovero per oltre 800 giorni, e per l’anno in corso, 2023, abbiamo già accolto per oltre 600 giorni.

Chiunque volesse sostenere questo progetto può farlo


Con una donazione in denaro tracciabile (deducibile dalla denuncia dei redditi!)

  • con un libero contributo,

  • con CARTA DI CREDITO O STRIPE qui

  • effettuando un bonifico bancario a Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Trento IT52N0830401807000007334737 ( ricordate di lasciare i dati nella causale per potervi ringraziare)

  • destinando la firma del 5x1000 al codice fiscale 02006750224

Sempre nel corso del 2021 l’associazione ha analizzato un fenomeno in crescita, ossia l’aumento delle richieste di adozione tramite social e web. A volte in Canile, arrivano cani con storie difficili, traumatizzati, diffidenti, e spesso non facilmente adottabili. Nasce così la volontà di collaborare con associazioni gemelle, operative in altre città o altri stati, in difficoltà per numero di cani gestiti.

A sostegno di adozioni magari gestite con associazioni lontane, per garantire il sostegno, il confronto e il supporto.

Anche questa progettualità è a carico dell’associazione, per spese veterinarie ( vaccini, sterilizzazioni e castrazioni, e visite) e cibo.

In entrambi i casi l’associazione si avvale di professionisti e del presente lavoro dell’educatore cinofilo.

I volontari sono preparati con corsi di formazione e aggiornamenti.

Chiunque volesse sostenere questo progetto può farlo con un libero contributo, effettuando un bonifico bancario a Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Trento IT52N0830401807000007334737, oppure destinando la firma del 5x1000 al codice fiscale 02006750224

SOSTEGNO A DISTANZA

Chiunque può aiutare, SOSTENENDO a distanza, i nostri progetti

Scrivi a segreteria@legadelcanetrento.it per saperne di più.

Vuoi sostenerci?

La Lega Nazionale a Difesa del Cane ogni anno dedica molte delle sue risorse al finanziamento di attività e strumentazione per la cura e benessere degli amici animali. Un tuo contributo può aiutare ad assicurare un futuro migliore a migliaia di animali in cerca di cure. Prenota la tua Bags, un anno di sacchetti per le deiezioni a a sviluppo@legadelcanetrento.it